Descrizione generale di tipo Servomotori ULTRACT

9cUltract  è la denominazione data ai risultati di un progetto relativo ad un'ampia gamma di servomotori brushless (motori sincroni trifase, a magneti permanenti a terre rare sinterizzate, sviluppati con traferro radiale). Questa grande famiglia di prodotti è razionalmente suddivisa in 6 gruppi dimensionali (taglie), tutti valutati per fornire la soluzione più idonea ad ogni necessità tecnica, funzionale e d'ingombro. L'intero studio è stato concepito per l'azionamento delle più moderne macchine operatrici a controllo elettronico con massima banda passante di controllo.


I Servomotori Ultract 
della R.C.V. sono caratterizzati dai più alti rapporti dimensione/coppia e dimensione/potenza e sono in grado di raggiungere regolarità di rotazione pressoché assolute. 

Con queste apparecchiature di ottima qualità sono agevolmente superati i limiti delle trasmissioni meccaniche ed è consentita una vasta gamma di applicazioni in presa diretta.

Grande parte del successo spetta al sistema di controllo sinusoidaleed ai nuovi encoder assoluti con risoluzione massima di 8 milioni di punti/giro, sviluppati specificatamente per questi tipi di motore.

La coppia parassita d'impuntamento (cogging) e la coppia parassita di ondulazione (ripple) sono limitate al minimo grazie a particolari accorgimenti studiati in R.C.V.

I campi di utilizzo sono i più svariati, a partire dal posizionamento rapido di particolari leggeri, per applicazioni in manipolatori robotizzati, in generale per la sostituzione di motori a passo e DC, fino ad arrivare ad installazioni in presa diretta su grandi linee di processo, nella prospettiva di una progressiva eliminazione degli assi di trasmissione. I settori industriali raggiunti svariano dalla meccanica allo stampaggio materia plastica, dal tessile al cartario, dall'aerospaziale al navale, dalla didattica all'ingegneria civile…

I servomotori Ultract sono disponibili in 6 taglie dimensionali con sviluppo in lunghezza per l'incremento della potenza resa: partendo dal più piccolo microposizionatore da 70W lungo appena 169mm arriviamo ad un colosso lungo 890mm e capace di 300kW.

  • UL04 (scocca quadrata 85mm)
    - 5 modelli da 2,8 a 8,2 Nm
  • UL05 (scocca quadrata 100mm)
    - 5 modelli da 4,3 a 13,0 Nm
  • UL07 (scocca quadrata 145mm)
    - 8 modelli da 6,3 a 45,0 Nm
  • UL10 (scocca quadrata 200mm)
    - 4 modelli da 30 a 105 Nm
  • UL10F servoventilato (scocca quadrata 224mm )
    - 4 modelli da 48 a 160 Nm
  • UL13 (scocca quadrata 264mm)
    - 4 modelli da 92 a 334 Nm
  • UL13F servoventilato (scocca quadrata 294mm)
    - 4 modelli da 123 a 563 Nm

I servomotori R.C.V. sono costruiti con:

  • magneti permanenti a terre rare sinterizzate (Nd Fe B) a montaggio meccanico (senza incollaggi), aventi una doppia protezione per evitare danneggiamenti da agenti ambientali

    immagine1 u

  • statore e rotore costruiti con lamierini magnetici a bassa perdita di spessore ridotto

    immagine2 u

  • carcasse in estruso di lega leggera con particolare profilo scanalato per migliorare il raffreddamento

    immagine3

  • isolamento del motore in classe F secondo DIN 0530
  • avvolgimenti per alimentazioni 220-240v e 380-440v (tutti con isolamento in classe H secondo DIN 0530) per tutte le taglie fino alla 07 ed esclusivamente 380-440v per le taglie superiori

    immagine4

  • protezione termica incorporata per mezzo di PTC a 130°C
  • cuscinetti serie pesante lubrificati per almeno 30.000h
  • protezione IP54 minimo, a richiesta IP65
  • qualsiasi trasduttore: sonda di Hall – resolver – encoder
  • struttura dell'insieme particolarmente robusta onde evitare fastidiose vibrazioni e garantire una lunga durata
  • componentistica fornita esclusivamente da case primarie
  • per i collegamenti elettrici di potenza o di controllo si può optare per varie soluzioni, dai più svariati tipi di connettore ad innesto alla più tradizionale morsettiera.
  • quando necessita un freno di stazionamento, applichiamo freni a magneti permanenti KENDRION della Binder Magnete, produttore leader a livello mondiale
  • le taglie maggiori UL10 e 13 che sono destinate ad applicazioni in presa diretta su grandi linee di processo hanno la calotta frontale in ghisa e possono essere forniti in configurazione servo-ventilata

Mappa Sito

Contatti Diretti


R
.C.V

tel icon Tel. +39 011 9241201 (4 linee r.a.)

fax Fax +39 011 9241176  

email E-Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. PI 00514150010

 facebook icon  tw  google icon  yt icon

Posizione Geografica