ALCUNE APPLICAZIONI DI MOTORE R.C.V.

MECCANICA:

  • per movimentazioni rotatorie e lineari su più assi in macchine utensili a controllo numerico (torni, trapanatrici, alesatrici, fresatrici, centri di lavoro, piallatrici, limatrici, strozzatrici, brocciatrici, segatrici)
  • macchine per la lavorazione delle lamiere (taglio laser, roditrici)
  • per l’automazione della produzione (camme programmabili, tavole rotanti, nastri trasportatori, piccoli manipolatori)
  • per la robotica (robot manipolatori antropomorfi, robot manipolatori ad assi cartesiani)

TESSILE, MAGLIERIA E CALZATURIERO:

  • per avvolgimento e svolgimento di filati e tessuti
  • per la torcitura
  • per il taglio
  • per la motorizzazione dei rulli trasportatori dei tessuti
  • per la motorizzazione dei telai
  • per la produzione di indumenti tubolari

CONFEZIONAMENTO E IMBALLAGGIO:

  • per macchine impacchettatrici
  • per sistemi di posizionamento precisi
  • per manipolatori e ribaltatori
  • per sistemi di dosaggio
  • per stazioni di riempimento e tappatura (incapsulatura)
  • anche nei settori farmaceutico ed alimentare

LAVORAZIONE DELLA CARTA:

  • per le macchine da stampa
  • per il taglio del cartone
  • per avvolgitori e svolgitori

LAVORAZIONE DEL LEGNO:

  • per le macchine utensili ad asportazione

LAVORAZIONE DELLE MATERIE PLASTICHE:

  • per gli estrusori
  • per le macchine di soffiaggio di bottiglie, flaconi e barattoli
  • per le linee di saldatura dei sacchetti

AEROSPAZIALE:

  • motori per l’automazione dei simulatori di volo gruppi generatori di corrente alternata e motorini di avviamento
  • per velivoli con o senza pilota

INGEGNERIA CIVILE:

  • per nuove motorizzazioni di ascensori e montacarichi
  • per sezionatori di energia su linee elettriche ad alta tensione

NAUTICA:

  • motori in corrente continua per applicazioni speciali (celle frigorifere, comando pompe fluidi, azionamento timoneria)

ISTRUZIONE:

  • generatori in corrente continua o brushless per banchi prova ad uso didattico

ESECUZIONI SPECIALI (CUSTOM):

  • macchine per la pulizia degli stampi per la gomma o per la ceramica
  • motori in corrente continua per ambienti molto freddi (adatti a lavorare a -20°C)
  • motori in corrente continua di piccola potenza per i sistemi di ventilazione su veicoli speciali (militare)

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI ?

CONTATTACI

COME RAGGIUNGERCI

a RobassomeroLa R.C.V. ha sede nella zona industriale di Robassomero, comune della seconda cintura di Torino.

Arrivando dalle autostrade di Aosta (A5) e di Milano (A4) occorre imboccare la tangenziale di Torino in direzione sud, arrivando dal Frejus (A32), da Piacenza (A21) o da Savona (A6) occorre dirigersi verso nord.

Uscire a “Venaria – stadio” e svoltare al semaforo a sinistra, direzione Lanzo.

Attraversare l’abitato di Venaria e percorrere la S.P. N° 1 per circa 8 km, si costeggia il muro perimetrale del Parco Regionale della Mandria, fino al semaforo della zona industriale di Robassomero.

Svoltare a destra, quindi alla prima via nuovamente a destra, questa è v. Cavour.